Together Pet - Sempre Insieme
Together Pet - Sempre Insieme

Il magnesio, come anche il potassio, è un elettrolita molto importante per il funzionamento del corpo del gatto.
Tale nutriente viene assorbito dal corpo del felino attraverso l’alimentazione, infatti possiamo facilmente trovarlo nel pesce, nei cereali integrali, nelle verdure e in molti altri alimenti. Ci sono però diverse condizioni di salute che possono causare alti livelli di magnesio nel nostro amico a quattro zampe, esse sono:
– Disturbi endocrini
– Problemi digestivi (es. la stitichezza nel gatto)
– Insufficienza renale nel gatto
– Malattie renali
– Assunzione di alcuni farmaci
– Dieta ad alto contenuto di magnesio

Un alto livello di magnesio nel sangue del nostro amico peloso, può influenzare le sue funzioni fisiologiche minando il suo benessere.

I gatti sono infatti animali per natura predisposti alla formazione di calcoli urinari. Il magnesio è il principale elemento che costituisce i calcoli di struvite (Magnesio Ammonio Fosfato), di più frequente riscontro in questa specie: un’alterazione del pH urinario determina la precipitazione del magnesio, con la conseguente formazione di calcoli. Per questo motivo, la linea Prolife è caratterizzata da un ridotto tenore in magnesio.
Inoltre, bilanciando accuratamente la concentrazione dei vari sali minerali, aiuta a mantenere il giusto pH urinario, caratteristica che risulta essere efficace anche nella prevenzione dei calcoli di ossalato di calcio.